“Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto, vedere in primavera quel che si era visto in estate, vedere di giorno quel che si era visto di notte.”
– José Saramago –

Chiome d’autunno

Ha messo chiome il bosco d’autunno.

Vi dominano buio, sogno e quiete.

Né scoiattoli, né civette o picchi

lo destano dal sogno.

E il sole pei sentieri dell’autunno

entrando dentro quando cala il giorno

si guarda intorno bieco con timore

cercando in esso trappole nascoste.

(BORIS PASTERNAK )

Nudi Rami

Se c’è una stagione che mi emoziona è l’autunno 🙂

La natura si denuda, si prepara alle forti dita dell’inverno, si mangiano castagne, si ci inizia a coprire, il vento è fresco, il cielo grigio. Si sta a casa a fare torte e si ci scalda sul divano davanti ad un bel film.

Il paradiso. *_*

“L’autunno è una seconda primavera dove ogni foglia è un fiore.”
(A. Camus)

“Nessuna bellezza di primavera, nessuna bellezza estiva ha la grazia che ho visto in un volto autunnale.”

(John Donne)

“Non c’è niente come l’autunno a New York: non sono solo le foglie a cambiare, qualcosa nell’aria porta alla luce i veri colori di ognuno.”

(Gossip Girl)

(foto dal web)

Ma nel frattempo…

« Ma nel frattempo, leggi,
interroga i sapienti:
come tu possa in pace
trascorrere la vita;
se ti debba sempre agitare,
col suo tormento, una passione insanabile
o la speranza incredula
delle piccole vanità mondane;
se la virtú è frutto del sapere
o dono di natura;
e come alleviare l’angoscia,
cosa ti riconcili con te stesso;
quale il germe della serenità ».

Orazio